Rolling Stones, Ron Wood conferma: ancora concerti nel 2013

Si può dire che, ormai, manchi solo sapere esattamente dove e quando. Perché – semmai, anche alla luce delle ultime indiscrezioni trapelate sulla stampa internazionale, dovessero ancora esserci dubbi sul fatto che i Rolling Stones non abbiano alcuna intenzione di considerare la loro carriera dal vivo chiusa con il “50 and counting tour” – le ultime dichiarazioni rilasciate da Ron Wood via Twitter nel corso di una chiacchierata con i fan tolgono ogni motivo di dubitare che la veterana formazione capitanata da Mick Jagger abbia intenzione di tornare a calcare i palchi nel corso della prossima estate.

Il chitarrista, come è logico aspettarsi, circa i dettagli è stato abbottonatissimo, ma in un paio di battute ha esplicitamente confermato come altri show nel corso del 2013 siano già stati programmati. Ad un follower che chiedeva come si sentisse dopo il 4 concerti dello scorso autunno, Wood ha risposto: “Non abbastanza appagato: preparatevi per altri”. Dello stesso tenore la replica ad un altro fan, che – in modo più diretta – chiedeva di eventuali nuove date nel 2013: “Controllate questo spazio”.

Stando agli indizi al momento disponibili, l’apparizione degli Stones più probabile sarebbe quella come headliner finale della prossima edizione del festival di Glastonbury, in programma a Pilton, nel Regno Unito, alla fine del prossimo giugno. Solo lo scorso sabato, tuttavia, presso i più accreditati osservatori americani prese corpo l’idea di una serie di date piuttosto estesa nel nordamerica, che – spalmata su poco meno di una ventina di appuntamenti – potrebbe vedere Jagger e soci protagonisti di una tournée nelle maggiori città di Stati Uniti e Canada. 
 

Rolling Stones, Ron Wood conferma: ancora concerti nel 2013ultima modifica: 2013-03-12T16:13:45+01:00da assmusicarti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento